"Da bambina ho vissuto come una principessa in esilio, e ora vivo come un alieno smarrito in un paesaggio e una civiltà che mi sono estranei.."
<

Aspettando con ansia le vacanze, controllando l’orologio ogni minuto che passa, perché ogni minuto che passa ti allontana dal lavoro, sognando bianche azzurre verdi distese, dolce far niente, spensieratezza e libertà, consoliamoci con un poco di sano umorismo, anche con se stessi.

18 Luglio 2013 at 18:24


I commenti sono chiusi